PROHEAT

Richiesta di Contatto
Chiudi

Richiesta di contatto

Nome e Cognome *
Email *
Telefono *
C.A.P.*
Interessato a:
Il lavoro dovrà eseguirsi entro:
(* Richiesto)
A+ R A-

Cavi scaldanti autoregolanti

cavi-scaldanti-autoregolanti

Sono cavi scaldanti del tipo con resistenza in parallelo, quindi si alimentano in un solo capo, forniscono una potenza specifica in watt/metro indipendentemente dalla lunghezza del circuito e si possono tagliare a misura secondo l'esigenza specifica dell'applicazione.
La particolarità di questo tipo di cavo è che l'elemento scaldante è costituito da una matrice semiconduttiva polimerica estrusa tra i due conduttori; grazie alla sua caratteristica costruttiva la matrice varia la propria resistenza in funzione della temperatura a cui si trova, e nello specifico diminuisce la potenza erogata all'aumentare della temperatura.
Per questo motivo i cavi autoregolanti possono essere sovrapposti in fase di installazione senza correre il rischio di sovratemperature o danneggiamenti in quanto tendono a ridurre quasi a zero la potenza erogata quando si avvicinano alla loro temperatura limite (tipica di ogni modello).
Inoltre sono particolarmente interessanti per installazioni in aree classificate Atex in quanto la loro caratteristica di auto-limitazione ci assicura che non superano mai, anche in assenza di controlli di temperatura, il limite della classe di temperatura per cui sono stati certificati.

Tuttavia, è importante assicurarsi che i cavi autoregolanti non vengano mai a contatto di temperature superiori a quelle di sopportazione in quanto si potrebbe danneggiare in maniera irrimediabile la matrice semiconduttiva (si vedano i valori di massima temperatura di contatto riportati sulle schede tecniche dei singoli cavi scaldanti).

I cavi scaldanti autoregolanti trovano un largo impiego nell'impiantistica industriale, dal semplice antigelo di tubazioni e serbatoi contenenti acqua, al mantenimento a temperatura di prodotti fino anche a 150°C sia in zone sicure che in aree classificate Atex.