PROHEAT

Richiesta di Contatto
Chiudi

Richiesta di contatto

Nome e Cognome *
Email *
Telefono *
C.A.P.*
Interessato a:
Il lavoro dovrà eseguirsi entro:
(* Richiesto)
A+ R A-

Cavi scaldanti ad isolamento minerale

cavi-scaldanti-isolamento-minerale

Sono cavi scaldanti del tipo con resistenza in serie, a singolo conduttore resistivo che funge da elemento scaldante.
La particolarità di questi cavi è che il conduttore viene isolato con ossido di magnesio e rivestito con una guaina esterna metallica continua e senza saldature.
Questo particolare rivestimento lo rende particolarmente resistente alle sollecitazioni meccaniche e alle alte temperature (fino a 600°C per il rivestimento esterno in AISI e fino a 800°C per il rivestimento esterno in INCONEL).

Un circuito scaldante con cavi ad isolamento minerale si alimenta da entrambi i capi, la potenza fornita è strettamente dipendete dalla resistenza totale del circuito e dalla tensione di alimentazione ed il calore viene fornito per effetto Joule secondo la nota formula: Watt = Volt2 / Resistenza totale

Per la scelta del modello di cavo ad isolamento minerale avente la resistenza in ohm/mt più adatta all'applicazione serve sempre un dimensionamento in fase di progettazione che tenga conto della lunghezza del circuito scaldante e la potenza da installare ricavata dal calcolo delle dispersioni termiche.

Essendo dei cavi di tipo resistivo hanno un'erogazione di potenza fissa, quindi un circuito scaldante con cavo ad isolamento minerale deve essere sempre gestito con un opportuno controllo di temperatura; inoltre bisogna prestare attenzione durante l'installazione a non sovrapporre tratti di cavo per evitare eventuali bruciature.

I cavi ad isolamento minerale possono avere guaina esterna in rame, lega di rame, acciaio inossidabile o inconel; sono particolarmente adatti per applicazioni con alte temperature di contatto o per i processi che richiedono una buona fonte di calore per aumentare gradualmente la temperatura delle linee o dei serbatoi.
Normalmente forniti in circuiti scaldanti già intestati, completi di code fredde e pronti per la posa, possono essere anche forniti in matasse sciolte da intestare direttamente in campo con gli appositi kit di terminazione.